Ti seguo ogni notte

Il romanzo Ti Seguo Ogni Notte è il secondo lavoro di Luca Bianchini. E’ stato pubblicato nel 2004, edito da Mondadori.

Trama

La storia di Ti Seguo Ogni Notte narra delle vicende di un uomo di 32 anni, Roger Milone, che abita in una casa in periferia con sua sorella e sua madre. Roger come professione vende pentole in una TV locale, un lavoro che non lo soddisfa e che lo fa anche vergognare un po’. Una notte conosce una donna di nome Stella e sente, in modo molto adolescenziale, che si tratta della donna della sua vita. Purtroppo, in realtà lei l’uomo della sua vita lo ha già scelto e lo sposerà proprio il giorno successivo. Roger decide comunque di inseguire il suo sogno, ma mentre lo rincorre trova il successo. Durante un programma notturno “Da Uomo a Uomo”, una sorta di talk show a parolaccia libera in cui gli uomini danno e dicono il peggio di sé, a Roger scapperà per caso un grande rutto che lo renderà la star della serata e non solo. Desiderato dai tabloid e dalla stessa trasmissione, diventa una stella della TV e finalmente potrà fare invidia ai suoi amici. Ritroverà la sua via grazie alle sue origini periferiche, una fioraia e un transessuale.

Tuttavia, in questo romanzo non si affronta il tema dell’omosessualità (come invece accade in Instant Love).

Curiosità

Per Luca Bianchini, l’ispirazione per la creazione di Ti Seguo Ogni Notte proviene dalle televendite televisive. Dopo essere stato per due anni senza un televisore funzionante, Bianchini ne comprò uno nuovo e si mise ad usarlo abbastanza ossessivamente, restando affascinato dalle televendite notturne e dai loro conduttori. Il tutto, usando sue parole, “da buon osservatore del trash”.

Nel 2005 il libro verrà tradotto in tedesco dall’editore Ullstein, nel 2006 in portoghese dall’editore brasiliano Bertrand Brasil, nel 2008 in russo da Mir Knigi.